Magazine detail

F.lli Stocco dona alberi per i cinquant’anni dalla fondazione.

Una quercia rossa (Quercus Rubra), due farnie (Quercus Robur) e due ciliegi da fiore (Prunus Serrula) hanno trovato dimora presso il giardino della scuola primaria di S. Giorgio in Bosco, della scuola secondaria e nel tratto di ciclabile adiacente. Il simbolico boschetto è stato piantumato nella mattinata di sabato 30 novembre alla presenza del sindaco Nicola Pettenuzzo, dell’assessore Loreta Frison e di una numerosa rappresentanza dell’azienda Stocco che ha voluto ricordare così i cinquant’anni dalla sua fondazione.

Come azienda diamo grande valore agli alberi e al nostro territorio. Il legno è uno dei materiali più apprezzati tra le finiture proposte per i nostri prodotti. Con questo gesto simbolico portiamo un piccolo contributo alla vita cittadina di bambini e famiglie di San Giorgio in Bosco. Ogni albero racchiude una storia fatta di passato e futuro: ci fa molto piacere che l’Amministrazione di San Giorgio in Bosco abbia scelto di piantare questi alberi in un’area fruibile dalle giovani generazioni.